Chi sono

Elizabeth GRECH, traduttrice autodidatta, lavora con vari sociologi, ONG e organizzazioni culturali e artistiche, oltre che come consulente presso il CIHEAM in qualità di responsabile della versione inglese di pubblicazioni e documentazione ufficiale. È anche una traduttrice letteraria e traduce in francese diversi poeti / scrittori maltesi contemporanei. Alcune delle sue traduzioni sono state oggetto di pubblicazione mentre alcune poesie sono state pubblicate su riviste letterarie. Da alcuni anni scrive poesie in maltese, alcune delle quali sono state pubblicate in antologie e riviste di poesia in varie lingue (inglese, italiano, francese, albanese, greco). La sua prima raccolta di poesie “bejn baħar u baħar” è stata pubblicata da Merlin Publishers (Malta) nel febbraio 2019. La traduzione italiana di Massimo Barilla e Virginia Monteforte, “Terre sospese” è stata pubblicata in italiano da Capire edizioni (Forlì) in agosto 2019.